Tag: style

Gaga’s WorkShop

Questa non potevo non dirla! Attenzione se sarete così fortunate/i da trascorrere qualche giorno a NY nel periodo natalizio passate a curiosare al quinto piano di Barney’s… trasformato in un temporary shop dedicato a Lady Gaga. Si chiama Gaga’s Workshop e si presenta proprio come lei: colorato, eccentrico, eccessivo, megalomane, assurdo... ma “unico”.

In vendita ci sono cerchietti, dolci con il viso di Lady Gaga, scarpe con maxi zeppa, lunghe unghie finte, trucchi ed altri accessori, fino ai libri preferiti dalla cantate, realizzati per l’occasione in edizione limitata . Dietro a tutto ciò, il geniale Nicola Formichetti e non aggiungo altro se non che “va visto”!
All
’inaugurazione Lady Gaga si è presentata in un abito Chanel, ovviamento creato per lei in un pezzo unico da Karl Lagerfeld in persona.

E mi scappa un… :”beata lei!”

Io non ci andrò… già lo so, non ho in programma viaggi, per il momento, quindi questo è un appello a chi ci andrà: Ehi tu, stai partendo per NY? Pensa e ricordati della Manu ;)


 

TAGS

Ok, mi trucco!

Il male “abbruttisce”! Dite quello che volete ma, a lungo a andare logora e toglie le forze: male fisico e anche morale. Ora non sto a soffermarmi sul male morale altrimenti mi esce un libro e invece volevo solo fare un post…

Ogni tanto ti fisso e ti dico che: mi piego ma non mi spezzo, ci vuole ben altro, non permetterò al “primo” pirla di turno di farmi innervosire, ma chi ti credi di essere! Facile a dirsi, un po’ meno a farsi. Appena ti escono dalla bocca ti sembrano le parole più “convinte” di questo mondo, poi in qualche secondo, realizzi e ti rendi conto che non è così facile… Ecco che in questo caso mi viene in aiuto il rossetto gloss di YSL che, non toglie il male, ci mancherebbe, ma gratifica (e vi dico di più… pare che non funzioni solo con me ;) ) e trasmette quella sensazione di “lusso” che ti fa sentire importante anche se sei in tuta, dolorante, sul divano…

Faccio tesoro di un consiglio spassionato: “Riposati, non fare nulla, al massimo truccati!

Il trucco fa bene all'anima e al corpo!

TAGS

La parola d’ordine è “reagire”

Reagire! Reagire per non “abbruttirmi”…

Mai avrei pensato di non scrivere per così tanto tempo. Eppure è successo e sta succedendo. Ho tante cose in testa e non so da dove cominciare. Forse dal raccontarvi qualcosa di quello che mi sta succedendo. No, tranquilli, non mi si è spelato un tacco nella griglia della metro e non sono scappata a NY, trasferendomi senza dire nulla. Sono però infortunata. Non scrivo per lamentarmi, non è da me, solo per farvi un saluto e dirvi che dopo quattro settimane di “dolori” sono stanca e stufa, ma devo reagire. Allora lo faccio con la cosa che più mi rilassa: scrivere.

In questi giorni ho scoperto mondi a me sconosciuti e mi sono interfacciata con persone che fanno male il loro lavoro e che, svogliatamente, consigliano o peggio non consigliano, che non aiutano e che fanno più male che bene. Magari un giorno queste storie diventeranno dei post…

Lavoro tutto il giorno e la sera mi rilasso leggendo sul divano… oppure rispondendo a mail con le quali declino mio malgrado inviti… E’ un mondo strano, lo so, e rispondo sperando in una prossima occasione. Niente press day per me in questo periodo che faccio fatica a camminare e che, come magra consolazione, ho arricchito la collezione di ballerine e sneakers… No, le crocs no, quelle proprio non ce la posso fare. ;) Non mi avranno mai! Sono svogliata e dolorante ma, per ora, nonostante le quantità industriali di antibiotici e farmaci vari, ancora “lucida”.

 

TAGS

Streetmemo

Ah l’estate! Quella stagione in cui ci si lascia andare, in cui si dice:”Tanto è estate!” oppure:”Tanto sono in vacanza!”

L’occhio vuole la sua parte, sempre!

In questo caso non saprei di cosa si tratta. Pigrizia di spostare il contenuto della borsa? Bah… non lo sapremo mai ;)

Il risultato è un “troppo” che stona. Secondo me, presi singolarmente non sono male. La borsa mi piace ma non con questi capri. Il modello pinocchietto un po meno ma la fantasia camouflage si… i sandaletti no.

Visto che ormai l’estate è passata, possiamo dirlo… Ma anche voi avete peccato e pensato: “tanto in estate va tutto bene”?

TAGS

Designer Shoes&Accessoires from Spain

 

Si è appena svolta la VFNO di Milano e come sempre si è rivelata un successo! Quest’anno ho fatto una cosa diversa: ho fatto due passi la vigilia della VFNO! Già, questo mi mancava! Ma cominciamo dall’inizio. Avevo un invito per una presentazione di alcuni brand spagnoli che si occupano di scarpe e accessori e devo dire che per alcuni versi si è trattata di una piacevole sorpresa. All’uscita del temporary store allestito in Via S. Andrea mi sono trovata immersa tra preparativi, furgoni, gente che scaricava e montava allestimenti super che avrebbero preparato Milano alla sua notte bianca della moda. Mi ritrovo a camminare accompagnata da una musica che da lontano mi rimanda le note di un Ave Maria. Camminerei tutta la notte in quest’astmosfera… Camminerei tutta la notte in questa Milano che non si ferma mai… Ma torniamo a noi, che così "romantica" non mi riconosco ;) Le scarpe sono una più bella dell’altra, leggere e comode… Ovviamente le ho provate… E per me sono già must have! 

Ora vado, l’happy meal mi attende e con lui le sorprese di KungFu Panda2… La mia collezione cresce!

TAGS

Save the Date – 23 settembre 2011

Qua non è ancora finita l’estate che già siamo in tema di novità autunnali!

Avete letto il blog di Miranda?

No Panic! E’ solo un trasloco… ma per fare che avvenga dovete inviare dall’indirizzo email con cui vi siete iscritti un messaggio all’indirizzo lestylersietevoi@style.it, indicando l’indirizzo del blog da migrare.

Quindi preparate le carte d’imbarco e il bagaglio a mano!

Sono emozionata! E poi sono già andata a sbirciare su come sarà il nuovo look dei nostri blog e mi piace un sacco! Mi sto già attivando per capire come sistemare l’header e cominciare subito ad abbellire la nuova casetta!

TAGS

FastFashionFood

E rieccomi con le mie "ricette veloci", da fare anche all’ultimo momento, già sul tacco 12, mentre asciughiamo lo smalto prima di un’uscita… ;)

Ottimizzare! Questo è il mantra!

Cominciamo!

Hamburger al Bacon:

Riporli nel microonde e seguire le facili istruzioni per la cottura

Allo squillo del timer, aprite la confezione

Portare in tavola…

Buon appetito!

La cosa curiosa ma utilissima sono questi dischetti di carta stagnola che convogliano il calore e fanno si che l’hamburger sia esattamente come quello "professionale"

E ora passiamo alle alette di pollo. Ottime per un aperitivo o uno spuntino… mangiate rigorosamente con le mani!

Aprire il sacchetto, mettere nel forno e programmare 3 minuti… A prova di "fashionista"

Taaaaacccc…

Pronte e (quasi) mangiate…

E perchè no? Popcorn! Che vanno bene con tutto, un po’ come il tubino nero o la camicia immacolata…

Buttare tutto il sacchetto, chiuso, nel microonde, programmare e far partire…

Detto fatto!

TAGS

Saldi…

… finalmente i miei!

TAGS

Saldi…

 … a una borsa non si dice mai di no!

TAGS

Un viaggetto ci voleva…

 … alla scoperta della Valle dello Stubai in e-bike!

TAGS