FastFashionFood

Pensavo a uno spazio dove scrivere come mangio…

Non che vi cambi la vita il saperlo o meno, anzi, non sono una cuoca, non amo cucinare, non ho tempo per farlo, ma allo stesso tempo amo mangiare, qualsiasi cosa.

Ora, qualsiasi è una parola grossa, nel senso che alcune cose non le posso comunque mangiare, ma quelle che mangio voglio che siano sane e buone.

In mancanza di uno spazio, nuovo (ne ho già fin troppi) userò questa casina e andrà benissimo…

Allora dicevamo che l’importante è mangiare sano, poi anche se non è "cucinato" e "preparato" così come lo farebbe uno chef, non importa, o meglio, a me non importa… Ingredienti sani, naturali e piatti poco eleaborati che, detto fra noi, sono anche più digeribili e veloci, giust’appunto per chi vive di corsa…

Ieri sera, ad esempio ho mangiato un vasetto di filetti di tonno sott’olio, versati in un’insalatiera dove prima avevo tagliato un finocchio crudo. Mescolato bene e condito con lo stesso olio del barattolo… peccato che non ho fatto la foto, ma d’ora in poi lo farò! Ho mangiato solo quello, senza pane, che tanto non mi piace troppo, ma era una dose abbondante che comunque mi ha saziata.

E come non direbbe la Parodi… "crudo e mangiato"!

TAGS