Benetton… e i pezzi “da Museo”

Il MoMu, prestigioso Museo della Moda di Anversa, in Belgio, ha scelto la maglieria Benetton tra i grandi interpreti della mostra Unravel: Knitwear in Fashion, aperta dal 16 marzo al 14 agosto 2011.

La maglieria è rappresentata all’interno della mostra da un’installazione con un mix di capi e accessori di lana coloratissima realizzati in occasione della prima sfilata Benetton a Parigi al Centre Pompidou per celebrare i suoi 40 anni. 

Accanto a designer internazionali come Vivienne Westwood e Sonia Rykiel, a pezzi storici di Schiapparelli o Chanel e ad espressioni dell’avanguardia sulla scena della moda internazionale come Sandra Backlunde e la Maison Martin Margela, Benetton testimonia il successo mondiale del “maglione colorato”, che sa rinnovarsi nella tradizione.

La tradizionale enfasi Benetton sulla lana, sul colore e sulla qualità della confezione è qui reimmaginata con nuova vita. C’è una particolare attenzione sul movimento e sulla trama di fili intrecciati che trasmettono esuberanza e armonia; sull’uso ottimistico di colori puri che sollevano lo spirito.

Io, mi auguro di andarci… ;) e, lo auguro anche a Voi!

 

TAGS